🔍 Traduzione | Notizie | 19 luglio 2017 alle 15:51


  • TF#6 - Diplomat

    alt text

    FEATURE SPOTLIGHT # 1 - TRE RAZZE, TRE GAMEPLAY

    19 luglio 2017 alle 15:51

    Svela i misteri di Umani, Uominibestia e Demoni e scopri come Fractured sta rivoluzionando il concetto di razza nel genere MMO.


    alt text

    Ciao amico e appassionato di MMO! Siamo lieti di darvi il benvenuto al primo Feature Spotlight di Fractured, una serie di articoli lunghi (ma si spera non noiosi!) Che sollevano il velo sulle principali soluzioni di progettazione di giochi e meccaniche dietro a Fractured. Prima di iniziare questo entusiasmante diario, tuttavia, c'è una cosa che dobbiamo dirvi: non è stato facile scegliere quale caratteristica di Fractured coprire per prima! Potrebbe essere stato il sistema di conoscenza? O forse la creazione del personaggio e le specifiche del personaggio ispirate a MOBA? Azione di combattimento e massicce interazioni con l'ambiente? Città e imperi fatti dai giocatori?

    Tutto quanto sopra sono aree di gameplay in cui Fractured sta cercando di innovare il genere MMO, vero, ma presto abbiamo capito che c'è una meccanica che viene prima di tutte loro. La prima scelta che fai quando apri il client di gioco per iniziare la tua avventura. Una scelta che farà una grande differenza nella tua intera esperienza di Fractured, dal primo giorno fino a un anno dopo. La scelta della tua razza.

    “Razze? Ma questa è una funzione MMO standard! "Posso sentirti pensare. Assolutamente vero. Il concetto di razze è stato una pietra miliare degli MMO sin dall'inizio del genere. Dagli orchi ai draghi, dagli elfi ai non morti, sappiamo di averli visti (e giocati) tutti. Ma ti facciamo una domanda: la razza del tuo personaggio ha mai avuto importanza per te? Certo, forse ha aggiunto una certa varietà al combattimento, dandoti diversi attributi e una manciata di abilità uniche. Forse hai iniziato in una posizione diversa e hai seguito un diverso set di ricerche. Forse ti ha persino messo in una fazione in lotta contro altri. Di una cosa siamo sicuri, però: non ti ha mai fatto sentire immerso in una cultura diversa , in una società diversa ed in una certa misura, un gioco diverso .

    In Fractured, questa è una storia completamente diversa. La scelta della tua razza determina:

    • Il pianeta in cui inizi - che a sua volta significa che sarai circondato da ambienti radicalmente diversi e avrai accesso a risorse completamente diverse .
    • Che tipo di abilità, incantesimi e abilità di crafting sono facilmente disponibili per te e quali invece richiedono uno sforzo enorme da scoprire.
    • Come saranno i vostri villaggi e città, quali edifici sarete in grado di erigere e NPC che sarete in grado di assumere.
    • La società in cui vive il tuo personaggio, che stabilisce come interagire con gli altri giocatori. Puoi compiere azioni ostili come rubare e uccidere? E se sì, quali sono le conseguenze - se ce ne sono?
    • Gli dei che puoi pregare e come intervengono nelle tue questioni mortali.
    • Com'è facile viaggiare su altri pianeti, quanto sei stato accolto da altre razze ... e molto altro!

    Nel nostro piano iniziale per questo riflettore, volevamo coprire in dettaglio la maggior parte di quanto sopra. Tali sciocchi! Ben presto ci siamo resi conto che avremmo finito con un post sul blog fino a quando un romanzo. Pertanto, abbiamo deciso di suddividerlo in diversi punti luce, con questo primo è una panoramica di alto livello delle tre razze di Fratellanza: Beastmen, Demons and Humans.

    All'interno di questo riflettore abbiamo anche lasciato cadere alcune storie su alcuni personaggi che probabilmente incontrerai o sentirai nel gioco. Si faranno vedere anche in futuro. Se non ti interessa sapere e vuoi arrivare direttamente al succo delle meccaniche di gioco, sentiti libero di saltare le parti in corsivo.

    E ora, iniziamo!

    UOMINIBESTIA: VIVERE IN ARMONIA

    Tenoch scese dal colossale albero Watcher con un lungo salto finale. Stava invecchiando, ma le sue gambe erano ancora forti, le zampe affilate, la presa sul legno perfetta. Non doveva andare lassù a stare di guardia - non più - ma gli piaceva ancora la sensazione di essere così lontano dalla terra, guardando la fila infinita di alberi che abbracciava Arboreus come una calda coperta.

    "Papà?" Elya era in piedi dietro di lui, gli occhi semichiusi, appena sveglio. "Che cosa succede?". Elya indicò la zampa e quasi perse l'equilibrio. Era giovane, ancora in difficoltà a stare in piedi su due gambe. "Perché queste due stelle sono così luminose?"

    Tenoch alzò gli occhi al cielo notturno e sospirò piano. Anche oggi, dopo tutti questi anni, sembrava che un pezzo di lui - di loro - fosse stato portato via insieme alla loro terra. Forse un giorno sarebbero tornati indietro. Sarebbero di nuovo uno.

    Ne dubitava. Aveva sentito alcune storie dei mercanti. Non sembrava che avrebbero cambiato i loro modi. Tagliare, scavare, scavare, sfregiare la bellezza che Tyros aveva donato loro. Peggio ancora, c'erano storie spaventose di sempre più persone che lasciavano la luce. Intromettersi con demoni e poteri oscuri che fortunatamente non avevano alcun posto su Arboreus.

    "Quelli non sono stelle, Elya. Sono pianeti. È la luce del sole che li fa brillare come stelle. Adesso torna a dormire, vero? "

    Tenoch sdraiato sull'erba. I due pianeti erano pericolosamente vicini. Si sarebbero allineati presto, pensò. Forse il giorno seguente già. Sarebbe un giorno di terrore su Syndesia. Un giorno di sangue.

    Dopo aver riflettuto un po 'su pensieri tristi, si voltò e chiuse gli occhi. In fin dei conti erano affari loro - l'avevano portato su loro stessi. Non loro?


    Gli Uominibestia sono gli abitanti nativi del selvaggio e lussureggiante pianeta Arboreus - ciò che resta dell'Elysium, un tempo dimora di tutte le razze di Fratellanza. Mentre assomiglia molto ad un vero animale subito dopo la nascita, la forma del corpo di un uomo delle bestie cambia drammaticamente durante la pubertà, assumendo infine la stessa postura a due zampe di un essere umano.

    La società degli uomini delle bestie è una tribù basata sull'uguaglianza e il rispetto per gli anziani. Sebbene divisi in tribù e clan, ciascuno guidato da un altro Druido Alto, gli uomini bestia vedono sempre i membri della loro razza come fratelli o cugini, assumendo un atteggiamento pacifico nei loro confronti. Alcune delle posizioni preferite per un clan bestia per costruire il suo villaggio sono banchi del fiume e nodi di potere, dove possono trovare la più alta concentrazione di energia primaria e il loro collegamento con la natura è più profondo.

    A proposito di questo, la relazione tra bestiami e natura è davvero qualcosa che va oltre la comprensione delle altre razze - e talvolta oltre quella degli uomini bestia. È uno strano, perché non significa che non gli sia permesso raccogliere risorse dalla terra. Possono - e lo fanno - ma sempre attenti a non danneggiare l'ambiente in cui vivono. In cambio di questo rispetto, hanno avuto la possibilità di attingere potere direttamente dal terreno di Arboreus, rendendoli ancora più formidabili quando camminano attraverso la loro patria.

    La connessione con la natura non è l'unico asso nella manica di un uomo da bestia - una manica ipotetica, in realtà, dato il loro amore per armature leggere e vestiti. In primo luogo, la loro affinità con la magia druidica non ha rivali. Inoltre, possono trasformarsi a loro piacimento nella loro controparte animale - una scelta che viene fornita con conseguenze, la principale è che di solito i loro nemici vengono mangiati subito dopo.

    Di seguito è riportata una panoramica di alto livello delle quattro famiglie che possono essere scelte quando si crea un personaggio bestia da uomo, ognuno con i suoi punti di forza e di debolezza.

    CHADRA (TIGER-KIN)

    alt text
    Conosciuto anche come Tiger-Kin, i Chadra, il cui corpo è sostanzialmente più grande di un umano medio, sono gli uomini bestia dotati di riflessi veloci e agilità . Real jacks-of-all-trades, eccellono nella maggior parte degli stili di combattimento grazie all'accuratezza dei loro attacchi e possono ricorrere alla magia per aumentare ulteriormente le loro prodezze in combattimento.

    Quando vengono trasformati nella loro forma originaria, la tigre, i Chadra godono di una velocità di movimento e di precisione di attacco ancora più elevata . Inoltre, hanno accesso a capacità uniche mirate a raggiungere obiettivi in ​​fuga e a colpire i loro punti vitali, causando gravi ferite che portano le vittime a sanguinare rapidamente fino alla morte.

    UDOADRA (WOLF-KIN)

    alt text
    Conosciuto anche come Wolf-Kin, gli Udoadra sono considerati la famiglia più socievole e amichevole tra tutti gli uomini bestia. Sebbene non più grandi di un umano, sono considerevolmente più forti e più resistenti.

    La vera eccellenza di Udoadra consiste in combattimenti di gruppo coordinati , poiché sono i custodi di antichi segreti che consentono loro di aumentare la potenza del loro branco. Un gruppo di Udoadra è davvero una forza inarrestabile della natura! Inoltre, le loro abilità sociali e l'attaccamento ad altri esseri viventi li rendono ineguagliabili addestratori di animali .

    Quando vengono trasformati nella loro forma primordiale, il lupo, l'Udoadra guadagna velocità e bonus extra, sbloccando abilità progettate per potenziare gli alleati e per cooperare a danneggiare o frenare anche gli avversari più potenti.

    NHEEDRA (BEAR-KIN)

    alt text
    Conosciuto anche come Bear-Kin, i Nheedra sono il più grande e il più voluminoso di tutti gli uomini-bestia, dotati della più grande forza e resistenza , ma anche più lento e goffo rispetto ai membri di altre famiglie. Ancor più del normale uomo bestia, i Nheedra sono druidi eccezionali , in grado di sfruttare l'energia naturale di Arboreus e di modellarla in manifestazioni elementali.

    Quando trasformati nella loro forma originaria, l'orso, la durezza e le capacità rigenerative della Nheedra diventano ancora più impressionante. Inoltre, acquisiscono diverse abilità progettate per sopraffare i loro avversari con il potere grezzo, stordendoli o scacciandoli con la loro immensa forza.

    ERWYDRA (HART-KIN)

    alt text
    Conosciuto anche come Hart-Kin, Erwydra sono creature intelligenti , agili e perspicaci, ma fisicamente più deboli rispetto ai membri di altre famiglie di bestiami.

    Grazie alla loro intelligenza superiore, gli Erwydra sono naturalmente inclini a pratiche magiche e godono dei vantaggi di una memoria eccellente. La debolezza dei loro corpi è compensata dalla facilità con cui possono sfuggire a situazioni pericolose, sia con mezzi fisici che con mezzi magici.

    Quando vengono trasformati nella loro forma originaria, il cervo, gli Erwydra ottengono l'accesso a capacità che consentono loro di bloccare o deviare attacchi magici e di caricare attraverso le linee nemiche. Nel caso in cui abbiano bisogno di lasciare il campo di battaglia, possono contare su una velocità di movimento ancora maggiore e abilità di fuga.

    DEMONI: SANGUE E TERRORE

    Sessantotto sconfitte sul fianco orientale, senza nemmeno andare in battaglia. Uno di quegli ammassi di muscoli alti un metro e ottanta aveva deciso che era davvero troppo affamato per aspettare qualche ora per la carne umana, così aveva iniziato a saccheggiare le scorte di cibo del quinto battaglione. Ci sono voluti alcuni minuti solo perché l'intera situazione scendesse in una rissa su larga scala, e dopo quasi un'ora di sedarla.

    La Liahria non è stata affatto scossa dalle notizie. Era solo la vita di tutti i giorni quando si cercava di sollevare un esercito di demoni che includeva Infernals. Ha licenziato l'emissario e ha sorriso. Era stata la volontà di Babilis di regalare loro i vampiri, a differenza degli altri. Uno semplicemente non mette in dubbio la volontà di Babilis.

    Tirò fuori il medaglione apparentemente insignificante dal torace nell'angolo e lo posò sul tavolo. Gli altri generali stavano arrivando per conferire, ma lei aveva ancora qualche minuto. Mormorò alcune parole - solo parole che aveva conosciuto, sperò - e una crepa cominciò a farsi strada attraverso l'oro. Poteva vedere un occhio al suo interno. Un occhio verde, poi due piccole labbra pallide. Una voce uscì dal gioiello, ora in fiamme di fuoco e scintille. Lei ha risposto rapidamente, quindi si è affrettata a rimetterlo nel petto.

    Il suo sarebbe stato il piano di attacco più intelligente di tutta la storia di Tartaros, ne era sicura. Bene, quella non era una storia tanto lunga dopo tutto, ma qualunque cosa. La Liahria sorrise di nuovo, più ampiamente di prima, e il suo viso diventò rugoso e inquietante alla vista. Non c'era niente di carino in lei quando stava anticipando il sapore del sangue.


    Bandito dal pianeta ostile e privo di risorse creato per loro dopo la Frattura, Tartaros, i demoni sono per natura una razza sanguinaria con un allineamento naturalmente malvagio. La struttura dei loro corpi può assomigliare a quella degli umani, ma di solito sono più alti, fisicamente più forti e dotati di un enorme paio di corna che arrivano in milioni di forme diverse - anche se, bisogna dirlo, il loro aspetto potrebbe cambiare molto a seconda della loro famiglia.

    La società di demoni sorti nel corso degli anni su Tartaros è brutale e senza legge, in cui azioni criminali e omicidi vengono commessi in abbondanza ogni giorno. Oltre all'amore incondizionato per il loro dio contorto e oscuro, e alla brama di forza e potere, i demoni non hanno valori vicini ai loro cuori - ammesso che ne abbiano uno, cioè.

    Costretto a crescere in una cultura di odio e violenza, l'unico modo per guadagnarsi il rispetto dei propri demoni ben noti è la lotta - un'attività sempreverde in cui tutti vengono coinvolti subito dopo la nascita. Di conseguenza, i demoni non sono solo il terrore di tutte le altre razze, ma anche l'uno dell'altro, poiché i clan sono quasi sempre in guerra , indaffarati a massacrarsi a vicenda e a saccheggiare le rispettive città. Sì, città, poiché la natura bellicosa dei demoni non impedisce loro di costruire sontuosi insediamenti pieni di edifici monumentali e santuari eretti per mostrare la ricchezza e il potere del clan.

    Dal momento della frattura, i demoni hanno sviluppato un disprezzo incessante verso gli uomini bestia e gli umani allo stesso modo, e così ha fatto il loro dio. Impazzito dalla vendetta, Babilis ha dato alla sua progenie la possibilità di viaggiare su altri pianeti molto più facilmente di quanto possano fare gli umani e gli uomini bestia, permettendo loro di diffondere morte e caos in Syndesia e Arboreus. Questi viaggi di orrori non possono essere permanenti, tuttavia, poiché il corpo del demone viene debilitato nel tempo, costringendoli a tornare a casa.

    Di seguito è riportata una panoramica di alto livello delle tre famiglie che possono essere scelte quando si crea un personaggio demone, ognuno con i suoi punti di forza e di debolezza.

    BLOOD DEMONS (VAMPIRES)

    alt text
    Conosciuti anche come Vampiri, i Blood Demon sono tra le creature più intelligenti e astute in Frattura. Stando leggermente più alti dell'umano medio, sono molto più forti di quello che sembrano a prima vista.

    Sebbene i Blood Demon amano molto bere il sangue di altre creature viventi, non hanno bisogno di farlo per sopravvivere. Tuttavia, il sapore del sangue umano - specialmente quello dei puri - garantisce loro poteri straordinari per un periodo, sia fisico che magico.

    Aggiungendo a quanto sopra, Blood Demons può facilmente padroneggiare qualsiasi tipo di stregoneria ed eccellere nelle abilità mentali e nella magia del sangue, rendendoli nemici ancora più formidabili.

    SHADOW DEMONS (NIGHTMARES)

    alt text
    Conosciuto anche come Nightmares, Shadow Demons è l'indiscusso padrone dell'assassinio , aiutato dalle dimensioni relativamente piccole dei loro corpi - non più grandi di quelle degli umani - che li rendono il più piccolo di tutti i demoni su Tartaros.

    I Demoni Ombra sono creature agili ed evasive, assi del travestimento e illusione, naturalmente abili nell'uso di trappole e veleni. In sintonia con l'oscurità, godono di una vasta gamma di benefici durante la notte o quando si spostano in ambienti bui.

    HELLFIRE DEMONS (INFERNALS)

    alt text
    Conosciuti anche come Infernals, i Demoni Hellfire hanno corpi giganteschi e muscolosi che li dotano di una forza inumana e li rendono le creature più temute dagli umani, dagli uomini bestia e da altri demoni allo stesso modo.

    I demoni Hellfire sono abili e potenti combattenti, generalmente ignari di trucchi e tattiche di battaglia, il cui più grande amore è quello di caricarsi di testa in testa ogni volta che si presenta l'occasione per una lotta. Grazie alla loro innata affinità con il fuoco , possono facilmente utilizzare qualsiasi abilità legata al fuoco e sono in grado di sopravvivere in ambienti estremamente caldi.

    Come ulteriore bonus alla loro abilità in battaglia, i loro bonus razziali diventano più forti nel corso di una dura battaglia , facendo incendiare le vene spesse che scorrono attraverso la pelle dei loro corpi.

    UMANI: TOTALE LIBERO ARBITRIO

    Uno lampeggia, due lampeggia, poi più ogni secondo. Mae vide i brevi lampi di luce viola che provenivano da ogni strada nell'oscurità dell'eclissi. I maghi lo chiamavano un giorno e teletrasportandosi, dio-sa dove. La città era persa, questo era certo.

    C'era stata speranza prima, anche quando la luce del giorno aveva iniziato a svanire nell'ora sbagliata del giorno. Erano preparati. I muri che circondavano Omenia erano forti, e tutti avevano una grande fiducia in quei lucenti tubi di ferro che avevano messo lì sui bastioni. Potrebbero sparare grandi sfere di metallo proprio nel mezzo dell'esercito di assedio, hanno detto gli ingegneri. E poi c'era naturalmente la porta principale, un mostro indistruttibile di legno e ferro. Troppo pesante per essere gestito dal potere umano o animale, era controllato da un enorme motore a vapore - un'altra novità dei tempi contorti in cui vivevano, pensò. Avrebbe potuto risolvere tutto, se non avesse ordinato alla sua piccola unità ribelle di uccidere i tecnici e prendere il controllo del motore. Poco dopo, la porta principale si era spalancata, gettando tutta la guarnigione di Omenia in sgomento.

    Mae si voltò verso un rumore rombante avvicinandosi ai suoi appartamenti. Stavano arrivando. Poteva sentire le urla di agonia delle sue guardie e dei suoi servitori. Un sacrificio amaro, ma uno per una buona causa. Le cose cattive devono essere fatte al richiamo di un bene superiore.

    Le bestie devastanti che entravano nella camera da letto la trovarono nuda, fissandole con occhi verdi e impassibili. Erano ancora affamati - sempre affamati - ma non osavano fare un passo avanti. Gli era stato ordinato di non farlo e, sebbene non rispettassero sempre gli ordini, quella volta sicuramente lo fecero. Poi si spostarono di lato, veloci e rispettosi.

    Mae li guardò spianare la strada al loro padrone - e presto fece la sua apparizione. Era così bella, snella, alta, con brillanti occhi bianchi che sembravano mangiare tutta la luce nella stanza. Mae aveva aspettato così tanto per incontrarla. Scuotendo un po '- ma solo un po' - iniziò a camminare verso di lei, poi si mise a correre, finendo dritto tra le sue braccia. È stato un momento di pura gioia - no, più, estasi! - quando finalmente sentì i denti scendere lentamente nella carne del suo collo.


    alt textalt text
    Macchiati dal peccato del Grande Tradimento e dagli ultimi colpevoli della catena di eventi che ha portato alla Frattura, gli umani sono gli abitanti della Syndesia , una copia povera della gloria dell'Eliseo, ricca di risorse ma priva di tutte le energie primarie.

    Esseri curiosi e curiosi per natura, gli umani passano spesso la vita cercando di raccogliere più conoscenza, potere o ricchezza . A differenza dei beastmen e dei demoni, non nascono con un allineamento innato: il libero arbitrio è il loro più grande privilegio e con esso la capacità di forgiare il proprio destino.

    Insieme all'allineamento, gli umani non hanno i vantaggi fisici con cui nascono sia i demoni che gli uomini degli animali - ma questa assenza è resa possibile anche dalla loro capacità di addentrarsi in qualsiasi campo della conoscenza , sia esso legato al combattimento o magico. Inoltre, gli umani hanno imparato a progettare e produrre artefatti per migliorare le loro città, le loro case e, in definitiva, i loro corpi - e il loro progresso tecnologico non sembra rallentare.

    Dopo la frattura, gli uomini non impiegarono molto a ristabilire una società feudale organizzata in Syndesia. Dai regni alle regioni, dalle grandi città ai piccoli villaggi, il potere delle autorità territoriali è la spina dorsale della società umana ... anche se, naturalmente, non è mai stato illimitato. Il banditismo è una piaga contro cui le forze dell'ordine devono lottare ogni giorno, ed è un fatto noto che ci sono intere gilde completamente dedite ad attività illegali su Syndesia: basta sapere dove trovarle.

    In definitiva, sembra che il più grande pericolo per la fiorente civiltà umana sia il cuore umano stesso.


    Spero di esservi stato utile quindi lasciate un bel like al post! Grazie, Finland.


 

Copyright © 2018 Dynamight Studios Srl | Fractured